Matteo Garrone Trionfa ai Nastri d'Argento 2024 con "Io Capitano"

Matteo Garrone domina i Nastri d'Argento 2024, aggiudicandosi ben sette premi con "Io Capitano", incluso quello per il miglior film. La giuria dei Giornalisti Cinematografici ha riconosciuto anche la sua eccellenza nella regia, produzione, fotografia, montaggio, sonoro e casting. Il film "C'è ancora domani" di Paola Cortellesi è stato eletto Film dell'anno, mentre "Palazzina Laf" di Michele Riondino ha vinto cinque Nastri, tra cui miglior esordio e miglior attore protagonista.

 

Matteo Garrone ha trionfato ai Nastri d'Argento 2024, portando a casa sette premi con il suo film "Io Capitano". Il riconoscimento della giuria dei Giornalisti Cinematografici ha incluso il miglior film, regia, produzione (con Archimede, Rai Cinema e vari partner internazionali), fotografia (Paolo Carnera, premiato anche per "Adagio" di Stefano Sollima), montaggio (Marco Spoletini), sonoro in presa diretta (Maricetta Lombardo) e miglior casting director (Francesco Vedovati, premiato anche per "Enea" di Pietro Castellitto).

Inoltre, il film "C'è ancora domani" di Paola Cortellesi è stato nominato Film dell'anno, ottenendo un eccezionale riconoscimento in tutte le categorie. Michele Riondino ha esordito brillantemente con "Palazzina Laf", vincendo cinque Nastri d'Argento, tra cui miglior esordio, sceneggiatura (scritta con Maurizio Braucci), miglior attore protagonista (Riondino stesso), miglior attore non protagonista (Elio Germano) e miglior canzone originale, "La mia terra", composta e interpretata da Diodato.

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la newsletter dgCinews? Compila il form e lascia i tuoi dati.